Il miracolo

di D’Ivano Letto

Chi stamani al cantar del gallo ha avuto la ventura di transitare per piazza del Duomo ha potuto constatare che all’ingresso della cosiddetta Porta del Perdono si trovava un materasso matrimoniale.

Come si nota, trattasi di materasso a due piazze, presumibilmente usato. Il luogo del rinvenimento (la porta del perdono), sottintende che sia stato posto in loco come ex voto in seguito al pentimento di un peccato da confessare, cui consegue il proposito di non peccare più (il giorno precedente erano le ceneri, inizio della quaresima).  Proporremo di portare il materasso alla cappella della Madonna del Voto, Patrona di Siena, perché sia venerato come simulacro di un miracolo che la Regina dei Senesi ha compiuto tra di noi. Sollecitiamo chi di dovere affinché sia indetto un triduo di ringraziamento alla Celeste Regina per le meraviglie da Lei compiute che, con la Sua intercessione presso il Suo Figlio, è capace di sanare anche i cuori più induriti.

2 comments

  • Vivissimi complimenti per lo scooppone fotografico, Carlone!!
    Ne avrei tante da commentare, ma conto fino a dodici, e non ne faccio di niente (per ora, almeno)…

    Dacci sotto, l’eretico

    • Sapevamo sarebbe stato di tuo gusto e sapevamo che ti saresti morso la lingua. Ci raccomandiamo, per l’eventuale processione contiamo sulla tua presenza.

Unisciti alla conversazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *