Accordo elettorale Ceccuzzi-Valentini: Marco Turchi presidente della Fondazione Monte dei Paschi

In soccorso di Valentini Bruno arriva l’ex sindaco Franco Ceccuzzi (quello che aveva dichiarato che l’operazione Antonveneta era “un fulgido esempio”): con il PD in frantumi Valentini si aggrappa all’ex sindaco. Il Bruno comunale per siglare l’accordo,  ha ceduto sul nome di Del Regno, e per la presidenza della Fondazione Mps sponsorizza il ceccuzziano Marco Turchi (ex sindaco revisore di Banca Monte dei Paschi). Se regge, il nome di Marco Turchi, è il collante tra Ceccuzzi e Valentini. A dar man forte a questo accordo, mettendo la classica mano di coppale,  arriva da Monteroni d’Arbia il piddino Massimo Bernazzi (l’uomo di Scaramelli sconfitto per la segreteria provinciale del partito). Tutti insieme appassionatamente come una volta, altro che “aria di cambiamento”,  come raccontano il consigliere comunale Porcellotti e l’assessore Sestini: il Valentini è il candidato di Ceccuzzi, d’altronde in un partito allo sfascio che ha perso la bussola e anche diversi voti, tornano comodi vecchi punti di riferimento.

4 comments

  • Nella rosa dei nomi graditi al Ceccuzzi c’è anche Alessandro Fabbrini.

  • Vi meravigliare del Bernazzi? Era chiaro che sarebbe ritornato con Valentini.E pensare che con Scaramelli voleva diventare segretario del partito.

  • Il Porcellotti da rottamatore senese ad alleato del Ceccuzzi. Un #ciaone per il Porcellotti.

  • Il nome del Turchi è gradito anche da altri due candidati a sindaco,il Piccini e il Furiozzi.

Unisciti alla conversazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *