La Fondazione Monte dei Paschi e le mani del PD

Valentini Bruno e il segretario del PD Simone Vigni, prendendo in giro i senesi e gli stessi elettori del PD, sono sempre fermi al groviglio che piaceva e piace al PD regionale. Nella nuova deputazione della Fondazione Mps  hanno nominato un esponente del PD di Bagno a Ripoli, confermando che il PD ha manovrato sulle nomine e confermando che il PD di Siena è una colonia del PD regionale a trazione renziana. Il Pd non molla la presa sulle istituzioni senesi,  vogliono tenere la città sotto scacco dopo aver dilapidato il patrimonio di Banca e Fondazione con gli uomini del gruppo dirigente del PD. La foto che pubblichiamo vi spiega tutto, meglio di tanti discorsi. Ecco perché Valentini e Simone Vigni avevano furia di fare le nomine: Valentini sta seguendo in pieno le orme di Cenni e Ceccuzzi, non a caso Valentini è ormai il candidato di Ceccuzzi. La solita storia, le solite persone, il solito partito, i soliti disastri.